Sposiparma.it
 Spazio Aziende:
 Cerca Azienda: Cerca per Categoria |  Aggiungi la tua Azienda  |  Pubblicità su FelinoWeb
 
LINK

Parmigiano Reggiano in vendita online
Cesti Natalizi online
Gruppi Tramelli
Prodotti Tipici Marketing
Tipic Hotels
Notte Caliente
Remifemin

LA CITTA'

Chiese
Le Ville
Gli edifici Medievali
Fiere e Manifestazioni
Percorsi
Premi e Concorsi
Ambiente
Gastronomia

SERVIZI

Municipio
Numeri Utili
Trasporti
Utilità
Farmacie
Anziani
Sport Locale
Annunci Immobiliari     Felino

TURISMO 

Vie d'accesso
Cartina
Cenni storici


VARIE 

Home
Chi Siamo
Links
Suggerimenti?
E-mail

 CHIESE
Chiesa di Sant'Ilario Baganza
I caratteri architettonici e plastici, il sito stesso ne tradiscono l’antichissima origine. Se ne ha tuttavia la prima menzione documentata in un elenco di decime del 1230. Di una prima fase costruttiva si conservano pregevoli elementi romanici: due capitelli ornati da motivi vegetali e animali con scena grottesca di idromachia tipica dell’immaginario figurativo dell’epoca (XI - XII sec.); due frammenti in pietra scolpita incastonata nelle pareti interne in uno dei quali si nota una caratteristica raffigurazione di drago-serpente (cristianamente “il demonio”) con tratti orsini ed equini, nell’altro due portatori di secchi; la cosiddetta “pietra di S. Ilario”, incastonata nel muro a ridosso della porta d’ingresso.

Chiesa di Felino
Chiesa arcipretale dedicata alla Beata Vergine della Purificazione di cui non si conoscono le origini: si ha una prima menzione della "cappela Sante Marie de Felino" nel 1230 come sottoposta alla giurisdizione della Pieve di Zarliano (Barbiano) e tale rimarrà sino almeno alla seconda metà del '500. L'attuale chiesa, rimaneggiata nel '600, soprattutto nella parte inferiore del Campanile, richiama linee romaniche. Un fulmine nel 1896 distrusse completamente la cella campanaria e la cupola che vennero del tutto riedificate.

Chiesa canonica di Barbiano
Antichissima chiesa plebana probabilmente già esistente prima del mille. Per vari secoli conservò il prestigioso statuto di chiesa battesimale alla cui giurisdizione afferivano le chiese del capoluogo, castello e altre funzioni. Nel 1775 venne completamente riedificata dall'Ariprete Cerdelli di Pugnetolo che le unì l'oratorio di Paderno, villa dotata di corte, cappella e castello. All'interno si conservano alcuni dipinti del '700 - '800, due altari a intagli in legno della stessa epoca e un bel piviale in seta bianca con ricami in oro e colori di arte lombarda della fine del XVII secolo.

Chiesa di San Michele Tiorre
Nel 1105 Papa Pasquale II donò ai Benedettini la Chiesa di S.Michele. Nel 1564 è attestata come "chiesa curata" tenuta al versamento delle decime al Vescovo di Parma. Il priorato era poi unito all'Hospitale Ulmazzoli e sino ai primi dell'800 rimase all'ordine Benedettino. Nei pressi sorgeva un oratorio barocco dedicato a S. Caterina da Siena e a S. Francesco di Paola, poi detto di S. Anna. Fu completamente trasformato nel XVII secolo. All'interno un dipinto a olio su tavola di scuola parmigiana della prima metà del XVI sec. (Vergine col Bambino e i SS. Michele e Antonio) e nel presbiterio un altare in legno della prima metà del XVII secolo.

Chiesa di San Michelino
La chiesa Di S.Michelino è ricordata in una bolla di Papa Lucio II in cui figura di proprietà del Monastero di S.Giovanni nel 1144 e pure in una bolla dell'anno seguente che ne riconfermano la proprietà. La chiesa tradisce una certa vetustà, rifatta in epoca barocca.

Oratorio di San Rocco
(Casale di Felino)

L’oratorio, costruito dopo la metà del ‘500, è un bell’esempio di architettura “minore” del secolo XVI. Presenta una facciata stile romanico con motivi goticheggianti, un bel rosone e originale fregio in cotto ad archetti intrecciati per l’intero perimetro del sottogronda. L’interno è a un’unica navata con prezioso trittico di anonimo sopra la porta di ingresso (Annunciazione, Trinità e Crocefissione). La dedicazione fa supporre che sia stato eretto in occasione di una pestilenza ed è tra i più antichi della diocesi di Parma intitolato al Santo; molto probabilmente nei pressi sorse un lazzaretto per appestati negli anni della famosa epidemia del primo ‘600.

Oratorio di Ceretolo (Località Ceretolo - Poggio S.Ilario)
Chiesatta di pietra ben conservata, fatta erigere verso il 1740 dal conte Apiani, è situata a circa due Km dalla parrocchiale di S. Ilario Baganza.


First Point Informatica


Ogni giorno una ricetta diversa, per creare menù semplici ed appetitosi.

 



Cities Web: Web Design, Internet Solution

Altri Siti
Terreverdiane.it
Verdi Sapori

Busseto Web
Felino Web
Fidenza Web
Fontanellato Web
Fontevivo Web
Noceto Web
Polesine Web
Salso Web
 Soragna Web
 Zibello Web
Roccabianca Web
• Sissa Web
• Trecasali Web

 



Nuovo tutti i giorni, in collaborazione con Oroscopofree.




Tutti i cinema delle province di Parma e Piacenza.


Home
| Aziende | e-Mail

Web Design by Cities Web ©
All rights reserved Cities Web 2002.